Utente 268XXX
Buongiorno,
so che quello del ciuccio è un argomento trito e ritrito, ma vi chiedo comunque un parere.
Mia figlia (20 mesi e mezzo) ha sempre usato il ciuccio solo per addormentarsi, durante il giorno non lo ha mai degnato di uno sguardo.
Da un mese circa - più o meno in concomitanza con lo "spannolinamento" - lo vuole in continuazione. Io cerco di limitarne l'uso, ma è dura. La mia paura è che ci possano essere conseguenze sui denti (ne ha 16) e/o sul palato. La pediatra dice che fino ai 3 anni circa non ci dovrebbero essere problemi e che se mi impunto probabilmente otterrò l'effetto contrario e lo vorrà usare ancora di più, quindi consiglia di assecondarla, ma a me resta la paura dei danni che potrebbe provocare.
Aggiungo un paio di informazioni (che forse possono servire): usa un ciuccio ortodontico di quelli piatti ed è stata allattata al seno fino a un anno ca. (quindi almeno ci siamo risparmiati un po' di danni del biberon...)
Qual è il vostro parere in merito? Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Paolo De Carli
28% attività
0% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Gentile Signora,

l'uso del ciuccio, come dice lei, è molto dibattuto soprattutto sulla sua "reale" necessità e sul rischio di potenziali problemi allo sviluppo di malocclusioni dentarie.

L'American Academy of Pediatrics (AAP) ha emesso delle linee guida riguardo l'utilizzo del ciuccio. Secondo l'AAP il ciuccio rappresenta un fattore protettivo per l'incidenza di SIDS (Sudden Infant Death Syndrome - Sindrome della morte improvvisa del lattante).
Per contro esiste un rischio aumentato di sviluppare otite media associato all'uso del ciuccio.
In merito alle malocclusioni viene evidenziato che esiste un lieve rischio di sviluppare questi problemi con l'uso del ciuccio.

L'American Academy of Pediatric Dentistry (AAPD) ha affermato che l'uso del ciuccio nei bambini dopo i 5 anni è associato con il rischio di sviluppare problemi dentali a lungo termine.

Sembra quindi raccomandabile usare il ciuccio possibilmente solo di notte (per il meritato riposo dei genitori!).

Quindi senza fare una crociata pro o contro è importante rendere i genitori consapevoli della scelta.

Cordialmente
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Gli lasci usare il ciuccio quando vuole e la lasci in pace.
Fra un anno, un anno e mezzo, eventualmente, ne riparliamo.
Tenga conto che se prende l'abitudine di succhiarsi il pollice al posto di usare il ciuccio, è molto, ma molto molto molto peggio.
Mio figlio, quasi 4 anni, lo usa di notte e non ci penso neppure lontanamente a toglierglielo.
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Fino a 4 anni glielo lasci usare come e quando vuole. Stia tranquilla, la maggior parte dei bambini, a meno di problemi nella sfera psicologica, tendono ad abbandonarlo spontaneamente.
Cordialmente