Utente 208XXX
Salve,
da tempo ho problemi di depilazione, in particolar modo nella zona tra le sopracciglia e l'inguine, nello specifico i peli rimangono spesso sotto pelle lasciando un alone nero visibile e creando brufoletti che poi si infettano e mi lasciano le macchie sulla pelle. Nelle sopracciglia (tramite luce pulsata da un'estetista) la pelle si è normalizzata ed i peli sono molto piu deboli . Arrivo al punto, sono molto confusa su quale sia il metodo migliore per trattare l'inguine, non so niente circa il laser o luce pulsata e voci di corridoio e pubblicità non fanno altro che confondermi. Vorrei un consiglio su come poter eliminare i peli in questa zona, i costi e se è il caso di acquistare un macchinario casalingo per luce pulsata in quanto è sicuramente piu economico e potrei così trattare altre zone. è frustrante dover sempre inventare scuse per non andare al mare/ piscina, i peli sono molto scuri e duri e ricrescono molto velocemente nonostante io faccia regolarmente la ceretta e non uso mai il rasoio.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
per prima cosa le dico che una garanzia minima di qualità per districarsi in questa giungla è quella di rivolgersi ad un serio professionista, meglio se specializzato in dermatologia. Entrare nel merito delle apparecchiature, dei costi, delle aspettative è materia molto complessa e sarà il professionista ad illustrarle tutto quanto. Se vuole potremo ulteriormente delucidare alcuni dubbi residui.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la risposta, ho un dubbio che vorrei chiarire però, è vero che una volta che si tratta una zona con luce pusata poi va depilata solo con il rasoio?Mi è stato infatti detto che epilare la zona trattata sarebbe come tornare al punto di partenza. Vorrei inoltre chiederle se è sbagliato cercare di estrarre il pelo incarnito pe evitare che faccia infezione. grazie
[#3] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
I peli vanno rasati preferibilmente con la lametta prima di ogni seduta laser od IPL: le apparecchiature "leggono" il colore nero del pelo dunque questo deve rimanere in sede durante la seduta. Se fosse utilizzata la ceretta il pelo verrebbe asportato fisicamente e le apparecchiature non potrebbero poi essere in grado di fotocoagularlo. Mediante trattamenti laser o IPL é possibile ridurre notevolmente adirittura eliminare il problema della ritenzione dei peli. Questo metodo é senz'altro preferibile rispetto a manovre traumatiche.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
Di nuovo grazie per aver chiarito i miei dubbi, è stato molto specifico e chiaro.
Saluti