Utente 213XXX
Buona sera,
vorrei farvi una domanda. Quali sono i sintomi che si manifestano sempre in caso di infarto? è vero che, qualcuno di questi, si può presentare anche qualche giorno prima dell'infarto? Ad esempio, ho letto su internet che, un sintomo, può essere un dolore retrosternale e può manifestarsi qualche giorno prima dell'infarto... oltre a quello, leggevo che questi sintomi possono essere scambiati per mal di stomaco o mal di denti...
Poi, vorrei sapere se, la pillola Diane, dato che é molto forte, può portarmi rischi di infarto. La prendo da quando ho sedici anni, adesso ne ho 22, é possibile che mi provochi un attacco cardiaco dopo tutti questi anni? Leggevo che, alla mia età, é abbastanza improbabile che si verifichi un attacco cardiaco, é vero? Il dolore da infarto é intermittente o una cosa continua?
Mi scuso per la domanda lunga e ingarbugliata, spero di ricevere una vostra risposta.
Vi ringrazio in anticipo, siete molto gentili.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gli anticoncezionali possono aumentare il rischio di trombosi in genere, ma e' altamente improbabile che lei, cosi' giovane, possa avere un infarto.
La probabilita' di trombosi si eleva molto quando oltre all'assunzione di questi farmaci, la donna fuma, quindi stia lontana dal fumo.
E beva molti liquidi, dal momento che la disidratazione facilita' la trombosi gia' di per se.
Un caro saluto
cecchini
[#2] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
Molto gentile, la ringrazio per la risposta...