Utente 286XXX
Buonasera,
Volevo chiedervi se le afte possono avere anche una causa batterica o virale in quanto ogni qual volta che il mio ragazzo ne ha una, dopo pochi giorni spunta anche a me. Inoltre vorrei farvi un domanda un pò insolita e mi crea qualche disagio.... Le afte si possono attaccare anche attraverso il sesso orale?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr.ssa Emma Castagnari
20% attività
0% attualità
4% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Le afte hanno una causa virale e sono frequenti nei casi in cui in bocca esistano condizioni infiammatorie ( gengiviti) o carie.
La loro insorgenza può essere facilitata da stati infiammatori intestinali, nei casi di insufficienza della popolazione probiotica utile.
Il sesso orale può certamente essere una causa scatenante.
[#2] dopo  
Utente 286XXX

Iscritto dal 2013
BBuongiorno Dott.ssa
Mi trovo a scriverle a distanza di alcuni mesi perché di recente ho scoperto di avere contratto a livello uterino l hpv. Né io né il mio compagno (il solito da due anni ) abbiamo avuto i condilomi. Il mio consulto precedente era stato fatto per capire come mai il mio compagno soffrisse così di afte e siamo arrivati ad avere due potenziali cause : il sesso orale e la pulizia delle posate.
In questo periodo abbiamo avuto dei rapporti orali, ma la comparsa dì afte è sembrata non esserne collegata; allora abbiamo capito che la causa era da attribuirsi alla mensa in cui mangiamo durante il lavoro; infatti portandoci il pranzo da casa ormai le afte non vengono quasi più.
Adesso che ho scoperto questo hpv può esserci un collegamento tra tutto questo e il virus ?
Non dobbiamo più avere rapporti orali?
Grazie mille per la sua risposte!!
[#3] dopo  
Dr.ssa Emma Castagnari
20% attività
0% attualità
4% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Posso suggerire il preservativo? Anche se il suo uso non dà certezze al 100% in quanto il virus può essere presente sulle mucose del perineo e della vulva.
Per quello che riguarda la bocca mantenere l' ambiente salubre mediante detartrasi dal dentista e probiotici per rinforzata la flora batterica utile della bocca: Periobalance GUM in pastiglie da sciogliere in bocca, da ripetersi 2-3 volte l' anno.
I virus attaccano l' organismo predisposto, pertanto alimentazione corretta (frutta e verdura tassativamente di stagione: la natura ci dà quello che ci serve quando ci serve), probiotici per l' intestino.
Un organismo sano riesce a combattere le infezioni.
HPV è un virus: l 'infezione da HPV è asintomatica nella maggior parte dei casi.
In alcuni casi, si può invece manifestare con condilomi acuminati in sede genitale (pene e vulva, perineo).
Le lesioni da HPV del collo uterino possono essere riconosciute mediante il Pap test, la colposcopia o tecniche di patologia molecolare, e le lesioni del pene mediante la penescopia.
Fatevi seguire per tenere sotto controllo l' HPV.
Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 286XXX

Iscritto dal 2013
Senz altro dottoressa!
Grazie mille e buona giornata!
[#5] dopo  
Utente 286XXX

Iscritto dal 2013
Senz altro dottoressa!
Grazie mille e buona giornata!
[#6] dopo  
Dr.ssa Emma Castagnari
20% attività
0% attualità
4% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Senza dimenticare un buon collutorio disinfettante dopo la pratica di sesso orale
Cordialmente
E. Castagnari