Utente 654XXX
BUONGIORNO, VI SCRIVO PERCHE IL MIO RAGAZZO HA UN PROBLEMA, ANNI FA E' STATO OPERATO DI TUMORE E GLI è STATO ASPORTATO UN TESTICOLO, PURTROPPO L'OPERAZIONE NON E ANDATA MOLTO BENE ED E STATO DANNEGGIATO IL CONDOTTO CHE FA FUORIUSCIRE LO SPERMA. ADESSO GLI E STATO DIAGNOSTICATO IL VARICOCELE E SIAMO PREOCCUPATI PERCHE ABBIAMO SAPUTO CHE PORTA ANCHE ALLA STERILITA E INTERVENTI CHILURGICI. COSA DEVE FARE?
QUANTO RISCHIA DATE LE SUE CONDIZIONI? QUALI SONO GLI EFFETTI COLLATERALI? DA UN PO NON HA UNA CORRETTA EREZIONE PUO ESSERE CAUSATA DAL VARICOCELE?
VI RINGRAZIO PER LA VS RISPOSTA.
BUONA GIORNATA

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
cara signora, forse dovrebbe essere più precisa nel senso che in caso di tumore il testicolo interessato va rimosso del tutto, mentre quello controlaterale non viene toccato, ora la cosa migliore da fare è sottoporsi a visita andrologica ed eseguire uno spermiogramma per valutare l'eventuale fertilità
[#2] dopo  
Utente 654XXX

Iscritto dal 2008
buongiorno dottore, 8 anni fa è stato operato e da quanto so io gli hanno rimosso un solo testicolo inserendo una protesi, l'altro sano e rimasto.
ha subito due interventi il secondo so che non e anddato benissimo ed e andato a danneggiare il condotto dello sperma però e in grado di procreare, mi ha detto che deve sottoporsi ad un estrazione per estrerre lo sperma, io le dico a grandi linee quello che mi so.
ORA GLI HANNO DETTO DI AVERE LA VARICOCELE.
LUI E ASTO CON UN SOLO TESTICOLO COSA COMPORTEREBBE QUESTA COSA?CHE TIPO DI DANNI?
GRAZIE DEL AIUTO.
BUONAGIORNATA