Utente 316XXX
ho 45 anni e qualche volta mi capita di avere problemi di erezione.premetto ho fatto più volte esami e visite da andrologi per sentirmi dire sempre la stessa risposta.........è un fatto di testa...diciamo che quando mi capita vado avanti per qualche giorno .............i sintomi sono fatica nel mantenere l'erezione,comincio a sudare battito del cuore accelerato(ovviamente dato dalla fatica)perchè sento che il mio corpo fa più fatica del solito,,,,,,quando si manifesta questo periodo di calo prendo il cialis e riesco a sopperire al problema,ma vorrei capire qual'è il vero problema se c'è.................ringrazio per l'attenzione aspetto risposta.......grazie..........ps.............sono sterile ma da ormai 25 anni causata da un orchipidimide avuta a 20 anni..........

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Gentile lettore, possono capitare fisiologicamente dei momenti in cui le performance sessuali non sono al top, ovviamente qualora ci fossero dei fattori di rischio come sovrappeso , vita sedentaria , fumo , dislipemia , ipertensione, ecc dovrà incidere su di essi per eliminarli . Distinti saluti