Utente 316XXX
l mia erezione in situazione eterosessuale e coniugale è sempre stata nella norma, ovviamente con l'avanzare dell'età tutto si è attenuato, ma non scomparso,tutto funziona ancora secondo il reciproco desiderio.Solo nei rapporti omosessuali, peraltro desiderati fino da giovane non mi è mai avvenuto di avere una erezione - sono bisessuale , ma vivo male questa trasgressione che tuttavia desidero con forza.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,un rapporto omosessuale attivo,necessita di un'erezione mediamente più tonica di quella necessaria per un coito vaginale.E' una buona occasione per consultare un esperto andrologo per valutare il quadro diagnostico relativo alle erezioni spontanee e provocate,l'assetto ormonale ed il benessere prostatico,oltre,ovviamente,allo stato di salute generale ed agli stili di vita.
Cordialità.