Utente 292XXX
Egregi Dottori, gentili Dottoresse,
Già più volte vi ho interpellato riguardo ai vari medicamenti che assumo e oggi voglio porvi un'altra domanda.

Io assumo:

- Bisoprololo (5mg ogni mattino) - per tachicardia sinusale e leggeri stati ansiolici;
- Betaistina (16mg ogni mattino) - per capogiri e vertigini;
- Magnesio (ogni giorno), in correlazione per la tachicardia;
- Paracetamolo (500mg all'evenienza) - per mal di testa;
- Introduttori per Omega 3 e Vitamina D;
- Assumo momentaneamente Panoprazolo (40mg al giorno) e Domperidone (2 pastiglie al giorno da 10mg) per dolori, crampi di stomaco e nausea, a breve dovrò fare una gastroscopia.

So che l'alcool e questi medicamenti non vanno d'accordo assieme e per questo evito di bere alcool, ma se per caso dovessi mangiare un alimento contenente in piccola parte alcool o bere una bevanda che contiene poco alcool (p.es: la birra senz'alcool che ne contiene meno dello 0,5%), questo causerebbe interazioni o controindicazioni?

C'è anche da precisare che sono una persona abbastanza ansiosa e ipocondriaca, seguo una cura presso uno psichiatra senza assumere medicamenti da lui.

Con i migliori saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
poco alcol durante il pasto può essere cocesso, in merito legga l'articolo alcol e farmaci su questo sito