Utente 316XXX
Salve, qualche giorno fa mi sono tagliato l'indice della mano sx, il taglip e netto ed è al l'altezza dellunghia.i dottori hanno riattacato la parte che è caduta ma mi hanno detto non pensano che rimane. Cosa ne pensate? . l'alternativa è prendere un pezzo di pelle dal braccio e ricoprire il taglio mi chiedo se si può verificare un rifiuto da parte della pelle?.
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

se la perdita di sostanza è modesta, le conviene aspettare e vedere se la parte distaccata del dito sopravvive o meno.

Gli innesti di cute si possono fare anche dopo, ma si tende a non farli più, in quanto la cute innestata è differente da quella del sito ricevente.

Se proprio necessario, si possono allestire piccoli lembi dallo stesso dito, che vengono fatti scivolare distalmente per coprire l'area danneggiata (lembi omodigitali).

Buon pomeriggio.
[#2] dopo  
Utente 316XXX

Iscritto dal 2013
Quindi dottore in caso di innesto di cute provenienre dal braccio o da qualsiasi altra parte, potrebbe non essere accettata dal dito? La ringrazio
[#3] dopo  
Utente 316XXX

Iscritto dal 2013
Quindi dottore in caso di innesto di cute provenienre dal braccio o da qualsiasi altra parte, potrebbe non essere accettata dal dito? La ringrazio
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Non solo, ma anche se l'innesto attecchisce, spesso è di colore diverso (discromico) e insensibile.

Per questo si preferiscono i lembi omodigitali, ma solo se necessario.