Utente 805XXX
Buon giorno,
Lunedì 5 agosto son stata dal mio dentista, il quale mi ha cementato una capsula provvisoria sul molare alto a dx. Dopo una settimana mi si è tolta masticando. Da quei giorni in poi ho cominciato ad avvertire strani sintomi.
Inizialmente il fastidio era nell'attaccatura della mascella, come se avessi mangiato un limone !
Poi ho cominciato ad avere lo zigomo un po' intontito e sentir tirare in parte all'occhio.poi due giorni con mal di orecchio. Allora son stata dal mio medico di base perché il dentista e' in ferie.
Il quale mi ha detto che molto probabilmente nel farmi lanestesia mi aveva toccato un nervo.
Ma è possibile tutto ciò dopo una settimana?
Mi sto curando con brufen e tachipirina da ieri.
Oggi invece ho sensazioni di calore all'occhio e orecchio.
Ma è causa del nervo o potrei avere qualche infezione?
Grazie per i consigli . Al momento sono senza capsula .
Federica
[#1] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Non ci sono nervi che possono essere toccati con l'anestesia sui molari in alto.

Potrebbe avere un dolore dovuto una infezione della radice, o un dolore dovuto alla mancanza dell'appoggio della capsula decementata.

Le serve un dentista, meglio se con competenze gnatologiche, non un medico di base.
[#2] dopo  
Utente 805XXX

Iscritto dal 2008
Quindi Lei consiglia di farmi rimettere la capsula al momento? Oppure ci sarebbe da fare anche una radiografia?avrei trovato un sostituto ma mi cementerebbe solo la capsula.
[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Ne cerchi un'altro, che faccia la cosa più importante: UNA DIAGNOSI.
[#4] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Gentile paziente,
ricementi intanto la capsula per non incorrere in problemi maggiori ed avrà in più il vantaggio di capire se i fastidi scompaiono.
Sarà poi necessaria comunque una rivalutazione da parte del suo dentista che deciderà se fare o meno una radiografia.
Se vuole ci tenga informati.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
In aggiunta a quanto da me scritto, mi sono reso conto di essere stato troppo vago.

SE si tratta di una infezione della radice, la ricementazione della corona potrebbe avere l'effetto di peggiorare la sintomatologia, in quanto sarebbe verosimilmente in contatto prematuro.

Se invece fosse un dolore dovuto alla mancanza di appoggio e alla tensione muscolare che ne consegue, la ricementazione avrebbe verosimilmente un effetto positivo sul dolore.
Ecco il motivo del suggerimento del cercare un dentista che effettui la sola cosa utile: la diagnosi.
[#6] dopo  
Utente 805XXX

Iscritto dal 2008
Sono stata da un dentista (non il mio) il quale mi ha ricementato la capsula e mi ha effettuato una radiografia. A dir. La verità non ne è uscito nulla di eclatante.
Lui mi ha detto che potrebbe trattarsi di malocclusione o di una canalare del dente vicino da rifare.
Purtroppo continuo a sentire tensione dietro le orecchie e un po' di mal di testa, assieme a un indolenzimento sulla zona dello zigomo...come dovrei procedere?non vedrò il mio dentista fino alla prossima settimana. Tra l'altro un mese fa mi son tolta un molare al lato opposto ma inferiore. Mentre nello stesso lato del dente incapsulato ho il dente del giudizio uscito a metà. Non so se son segnali che possono aiutare ad arrivare ad una diagnosi.
Grazie
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Macrì
36% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Gentile paziente,
senza una visita diretta difficile risponderle.

Se il dente con la corona provvisoria è vitale, può essere normale che con il dente privo di copertura abbia una sintomatologia di tipo nevralgico. In questo caso meglio ricementare il provvisorio subito .

Se non è vitale , va valutato se non vi siano problemi alla terapia canalare del dente o problemi parodontali dello stesso o dei denti adiacenti. In tal caso la ricementazione deve tener conto di questi aspetti per non peggiorare, come giustamente detto dal dott. Formentelli, la sintomatologia.

In ultimo , non per importanza , oltre a valutare l'elemento dentario precedente, farei anche una valutazione gnatologica che dovrebbe essere preliminare a qualsiasi protesizzazione, ovvero se lei sia o no una bruxista .

Cordiali saluti