Utente 688XXX
Illustri Dottori,
ho il glande e prepuzio irritati.
Premesso che tra un paio di settimane circa dovro' operarmi per frenulo breve, l'Urologo mi ha ordinato di trattare le parti interessate con amukinemed. Oggi è già il 12(dodicesimo) giorno di trattamento e sto subendo uno spellamento sia del glande che del prepuzio. In alcune zone il prepuzio sembra completamente plastificato. Di buono c'è che la sensibilità del glande diminuisce di giorno in giorno.
Domanda:
1)E' tutto normale o c'è qualcosa che non quadra?
2)Va bene questa terapia?
3)Per quanto tempo devo continuare con il medicinale di cui sopra?

GRAZIE PER LE RISPOSTE CHE MI DARETE.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,vedo che ripropone la medesima problematica che ci espone da 15 gg..Dia un "taglio" netto al problema...ed attenda con fiducia l'intervento al frenulo che certamente sarà stato proposto da un collega che ha avuto il privilegio di visitarLa...Ci informi sull'esito,se ritiene.Cordialità.
[#2] dopo  


dal 2009
Rieccomi
Ieri sera sono stato dal dermatologo il quale si è messo le mani nei capelli per quello che avevo combinato utilizzando, come medicinale di automedicazione, AMUKINEMED.
Sospetta (ma è una certezza) una balanopostite acuta.
Non vede fimosi.
IL mio quadro patologico è stato definito "complicato" in quanto è presente uno stato di infiammazione, disepitelizzazione e ulcerazione.
Mi ha prescritto, innanzitutto, gli esami-tampone per verificare la presenza di batteri e di miceti.
Nel frattempo mi ha ordinato:
1) di tenere il glande scoperto in una garza imbevuta di soluzione fisiologica;
2)di applicare fitostimoline 20% + 1% crema vaginale.

Mi ha - anche - consigliato delle pennellature di neomercurocromo, da fare dopo la prova tampone.

Sono molto preoccupato per l'evoluzione in negativo della mia situazione.
Domande:
1) Vi sembra adeguata la terapia prescrittami?
2) Le balanopostiti possono essere curate in modo definitivo?
3) tornerò ad essere sereno ?

GRAZIE INFINITE DEL TEMPO CHE - COME SEMPRE - MI DEDICATE.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
SI affidi al dermatologo con rinnovata fiducia.

cari saluti