Utente 262XXX
Gentili dottori,
Vorrei sapere la differenza tra Rm cardiaca e Angio-rm cardiaca. Quale delle due è più indicata per studiare la morfologia del cuore ed evidenziare eventuali anomalie ? Ripetute angiografie (eseguite per un controllo cerebrale) possono procurare danni ai vasi del cuore con conseguente tachicardia sinusale ( 130 battiti al minuto a riposo ) ? In attesa di una vostra risposta vi porgo cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La RM cardiaca viene sempre eseguita con un liquido di contrasto, per la valutazione completa del cuore.
Riguardo l'altra domanda non vedo alcun nesso tra le ripetute angiografie e la tachicardia che lei riporta e che va curata
Arrivederci
cecchini