Utente 701XXX
buongiorno,io ed il mio compagno (31 e 32 anni) stiamo cercando di avere un bimbo da circa un anno e mezzo senza risultati, ora l'ho convinto a fare gli esami dello sperma esito:

Volume: 1.8 (1.5- 6.0)
Aspetto: opalescente
colore: biancastro
Reazione: 9
Nemaspermi: 12 milioni (> 20.00)
Mobilità immediata: 20% (70-90)
Mobilità dopo 2 ore: 10% (60-70)
Esame microscopico: diversi leucociti
Fruttosio: 173 mg/dl (150-500)

ora, gli ho detto di tornare dal medico per farli vedere perchè ci sono dei valori che non vanno bene, ma lui temporeggia, sono 5 anni che sta facendo un vaccino per le allergie, potrebbe avergli abbassato quello i valori dei nemaspermi? Sono comunque sufficienti per fecondare l'ovulo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
cara signora,
lo spermiogramma denota una scarsa motilità e la presenza di leucociti che possono essere indice di infiammazione, le consiglio una visita andrologica per verificare tale spermiogramma
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Cara lettrice,

lo spermiogramma del suo compagno mostra alcuni problemi di concentrazione e motilità degli spermatozoi tali da rendere poco probabile una fecondazione spontanea.
E' fondamentale organizzare una visita dallo specialista andrologo che sicuramente richiedereà una ripetzione dell'esame seminale al fine di confermare o smentire tale ipotesi e la esecuzione dei primi esami che possano meglio precisare lavstra situazione di Fertilità.
Anche lei dovrebbe sottoporsi ad una valutazione ginecologica
cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Gabriele Antonini
40% attività
8% attualità
16% socialità
SPAGNA (ES)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Cerchi di valutare la presenza di un possibile varicocele nel suo compagno. Sicuramente in questo momento una PMA procreazione medicalmente assistita sembra la via più ragionevole
Saluti
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
acra lettrice,

sospettare la esistenza di un varicocele e considerare la PMA come via più ragionevole per risolvere un caso di infertilità solo sulla base di un unico esame del liquido seminale mi sembra un pò "forte" come giudizio medico
cari saluti
[#5] dopo  
Utente 701XXX

Iscritto dal 2008
grazie per i consigli