Utente 186XXX
Gentili dottori,
scrivo per mio papà di 66 anni, peso circa 90 Kg, altezza 170 cm. Attualmente non ha sintomi particolari, assume allopurinolo 200mg/die per pregressa gotta ben controllata.

Tre mesi fa è stata rilevata ipertensione moderata (150/100) non sempre presente. E' stato iniziato VASEXTEN 10 mg x 1 con buon controllo dei valori pressori.
Eseguiti esami ematochimici ed urine tutti nella norma tranne lieve ipercolesterolemia (LDL 120).

Eseguiti anche:
ECG: RS 90 bpm, BAV 1°grado,conduzione A-V di norma.
Visita cardiologica: PA 140/70 EO nulla di rilevante

ECG Holter: ritmo sinusale caratterizzato da modesto incremento della FC media, con regolare andamento circadiano e cronotropismo conservato. Conduzione A-V ed intraventricolare nei limiti.Alcuni BEV(monomorfi, isolati) e BESV(in una occasione in breve TSV).Non pause patologiche.Non modificazione della ripolarizzazione suggestive per ridotta riserva coronarica.
Eventi:
Frequenza: Min 59 bpm Max 121 bpm Media: 80 bpm
Eventi ventricolari: Battiti totali 16 %battiti 0,01 VE/minuto max 1 batt.
Eventi sopraventr.: Battiti totali 26 %battiti 0,02 salve tachi sv 1 freq. max. 108

Ecocardiocolordoppler:
Ventricolo sx di dimensioni e spessori parietali nei limiti, con contrattilità globale e segmentaria conservate.Bulbo aortico, atrio di sx e sezioni di dx di dimensioni nei limiti. FE 66%. Modesta iperecogenicità degli apparati valvolari mitralico e aortico entrambi lievemente insufficienti.Profilo di flusso diastolico trans-mitralico come da ridotta compliance diastolica del ventricolo sx. Il setto interatriale appare assottigliato ed animato da "bulging" diastolico in assenza di shunt evidenziabile con metodica trans-toracica.

Premesso che mio papà andrà dal suo medico per mostrare il tutto, vorrei sapere un vostro parere circa la sua situazione e questi esami. Deve fare ulteriori controlli? La terapia attuale con Vasexten è adeguata?

Grazie per l'attenzione, distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gli esami che lei riporta sono sostanzialmente normali
Se i valori pressori che riscontra fossero inferiroi a 126/75 mmHg sarebbe inoltre confermata la efficacia della terapia in atto.
Una curiosita, ma lei a 37 anni, invia suo padre dal cardiologo per far vedere i suoi esami?
Arrivederci
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dottore per la rapida risposta.
In effetti questi esami sono di mio padre.
Siccome il cardiologo che li ha effettuati è stato di poche parole, volevamo avere dei chiarimenti.
Comunque mio padre si recherà dal suo medico di base per mostrare il tutto, visto che è lui che lo sta seguendo per il problema dell'ipertensione.
Grazie ancora per il servizio che svolge e buona giornata!