Utente 317XXX
Salve, vorrei sapere se questo esame indica o meno la fertilità del soggetto donante, e anche se le anomalie riscontrate possono generare (nel caso sia fertile) gravidanze anomale...

valutazione macroscopica: 0,4ml -- aspetto grigio-opalescente - ph 7.7 -- liquefazione regolare

valutazione microscopica: n°spermatozoi/ml: 33,60x10(6) -- sperm.totali 13,44x10(6)

vitalità colorazione con eosina 72% vivi

motilità: progressivi: 22% -- non prog.4% -- pr+np 26% -- im 74%

esame citologico: spermatozoi: forme normali: <4%. prvalenti anomlie riscontrate: testa allungata, piriforme, rottura del collo, coda arrotolata.

cellule germinali immature: spermatidi in numero limitato
Leucociti: granulociti neutrofili (circa 1/campo25x)
Altro: detriti dcellulari in quantità abbondante

anticorpi anti-spermatozoi: mar-test IgG adese agli spermatozoi: negativo

conclusioni: ipoposia con moderata astenozoospermia, teratozoospermia e leucospermia



grazie....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,la potenziale fertilità è certa.Non è certo se e quando rimarrà incinta.La alta percentuale di forma anomale non è predittiva di gravidanze con nascituri con alterazioni genetiche.La scarsa quantità di sperma eiaculato mi fa sospettare una certa difficoltà nella raccolta dello stesso.Quanti anni ha il suo partner?E' stato mai visitato da un andrologo?Ho la sensazione che il quadro clinico sia seguito dal solo ginecologo...Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2013
lui ha 42 anni. le spiego.. io 32 ma non ho intenzione di rimanere incinta. adesso non è proprio il momento, anche se sembra egoistico.
gli esami li ha fatti dall andrologo... la mia ginecologa quando ha visto gli esami mi ha consigliato la pillola anticoncezionale.... che prendo ma non mi fa stare troppo bene...allora vorrei quantomeno cercare di capire cosa sono tutte queste voci che purtroppo sembrano essere così difficilida capire per chi non ha molta competenza.......
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...mi sembra di capire che la pillola anticoncezionale sia stata consigliata per evitare nascituri con malformazioni...non ritengo plausibile questa ipotesi.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2013
...probabilmente mi sono spiegata male.

siccome non vogliamo figli, per il momento, sono andata dalla ginecologa per farmi leggere gli esami di nuovo e valutare se era ilcaso di prescrivere la pillola erche volevo essere certa di quelloche mi avevano detto degli esami che le ho trascritto, ossia che "era praticamente impossibile che lui avesse figli". la pillola me l ha data perché dagli esami anche lei diceva che lui invece potrebbe mettermi incinta....

adesso siete due contro uno, e mi dite che lui potrebbe averli, anche se non necessariamente malformati (cosa che mi aveva impaurito visto che dice che hanno forme anomale....).

perciò in conclusione mi tocca continuare a prendere delle precauzioni (interne o esterne) per evitare la gravidanza....

ho capito bene?

grazie...
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ha capito bene,a differenza di qualcun altro..Cordialità.
[#6] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2013
ok..grazie per i chiarimenti.... e per la celerità...
saluti.