Utente 317XXX
egregi dottori vi espongo i mio problemaMio figlio che ha 15 anni e mezzo mi ha confidato non sapendo a chi rivolgersi, che teme di avere l'eiaculazione precoce e che la sua eiaculazione avviene dopo circa 5 min dall'inizio della masturbazione, spero mi vogliate essere d'aiuto visto che si rifiuta di recarsi in visita da un andrologo
Ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non si parla di eiaculazione precoce quando,sostantemenre,la stessa si avvera entro i 2 minuti dalla penetrazione,quindi,sulla carta,il problema non esiste.Comunque,è legittimo che un maschio voglia migliorare le perfonces ma,a tal fine,la figura di un esperto androolgo diventa ineludibile.Cordialità
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

l'aiuto ed il consiglio che possiamo darle è quello di suggerire a suo figlio di sentire in diretta prima eventualmente il suo medico di fiducia e poi, a ruota, anche un bravo andrologo e con lui esporre il suo problema in diretta; problema che a 15 anni può essere, anche da quello che ci racconta, di difficile definizione e comprensione.

Non drammatizzi e cerchi sempre di essere aperto alle sue confidenze.

Un cordiale saluto.