Utente 317XXX
buonasera,
è da circa due giorni che ho un senso di fastidio all'inguine destro. ho 26 anni e in genere ho una vita abbastanza sedentaria, anche se nelle due ultime settimane ho praticato dell'attività fisica sporadica (corsa e sollevamento di pesi).
Non vi è alcun tipo di tumefazione in sede inguinale, nè in piedi nè da supino, inoltre non riesco a sollevare la coscia, dato che come ci provo subito mi prende un senso di stanchezza e affaticamento all'inguine che non mi permette di sollevare l'arto. Non ho dolore ne bruciore, ne nessun altro tipo di disturbo, l'alvo è stato regolare in questi giorni.
A sinistra invece riesco a sollevare la coscia e non ho alcun tipo di problema.
Ho chiesto un consulto perchè temo in un ernia inguinale e il mio medico non sarà raggiungibile prima di lunedi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la regione inguinale rappresenta anche un territorio di irradiazione dei sintomi dolorosi di svariata origine a carico degli apparati muscoloscheletrico, urogenitale e digestivo.
La presenza o meno di un'ernia può essere esclusaq solo dall'esame clinico (visita), per noi impossibile a distanza.