Utente 317XXX
Buonasera,
soffro di diabete da diversi anni e da 5 anni sono insulino dipendente. Ho 2 interventi di angioplastica e sono ipertesa.
Attualmente assumo Levemir e Humalog e faccio 5 iniezioni al giorno (2 colazione, 1 pranzo e 2 cena). Soffro di una protenuria massiva e di seguito vi riporto gli ultimi esami delle urine:
Glicemia 156; HBA1C (NAGSP) 8.5%; (IFCC) 69; Azotemia 62; Sodiemia 142; Potassiemia 4.7; Calcemia 8.85; Fosforo inorganico 4.3; Proteinuria 24h: Diuresi 2100; Proteinuria 537; Proteinuria 24h 11277; colore incolore; aspetto limpido; PH 7; Glucosio 70; Proteine 720; Emoglobina +1 (0.10); Chetoni 0; Bilirubina 0; Urobilinogeno 0; Nitriti 0; Esterasi leuc Assente; Peso specifico 1.017; Eritrociti 71; Leucociti 13; Cellule epiteliali 29.

L'esito dell'ultima visita diabetologica è il seguente:
PA sistolica 140; PA Diastolica 70; Glicemia digiuno 156, dopo colazione 141; Vasi periferici polsi periferici presenti, onda pletismografica presenta ma rigida, edemi delle caviglie. Nervi periferici: sensibilità periferica: monofilamento nella norma per l'età biotesiometria patologica. Piede: ipercheratosi dei talloni, dita a griffe con lesione da sfregamento al secondo dito del piede sx, onicomicosi.

Vorrei sapere se esiste una cura per questa grave proteinuria e cosa mi consigliate di fare. Che scenari mi si presentano? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
16% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Cara signora,
I dati da Lei presentati documentano un quadro di sindrome nefrosi a massiva contestuale ad una nefropatia diabetica conclamata.la prognosi renale in tal senso non è' favorevole.faccia riferimento con fiducia ai colleghi nefrologia competenti sul territorio per i consigli e le indicazioni del caso.
Un caro saluto
[#2] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille per la risposta.
Saluti