Utente 317XXX
Salve, ho 22 anni e da un po' di tempo sto risvontrando problemi di erezione! Devo dire che la mia vita sessuale non è molto attiva, ma qualche volta al mese arriva. Subito pensai che era dovuto allo stress del lavoro o dall'alcol, ma quando ebbi un rapporto durante le vacanze estive, quindi senza stress e senza alcol in corpo, ho riscontrato problemi di erezione e ho dovuto interrompere! La cosa si è verificata per 2 volte a distanza di 3 settimane nelle quali non hi avuto altri rapporti! La cosa inizia seriamente a preoccuparmi! Devo dire che un mese fa hanno cominciato ad apparirmi delle chiazze rosse a livello inguinale con conseguente prurito! Ho iniziato ad usare PEVARYL crema, ed il rossore sta passando!
La mia domanda la seguente:
- la mancata erezione può essere un effetti collaterale del PEVARYL?

- l'eccessiva masturbazione può causare problemi di erezione?

- se dovessi riscontrare ancora problemi che esami potrei fare? Posso andare dal medico di base o devo vedere un urologi o un andrologo?

Grazie in anticipo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
il farmaco citato non ha effetti collaterali.
per la causa del disturbo ne parli al mdb che valuterà l'opportunità della visita specialistica andrologica.
cordialmente