Utente 317XXX
Salve! Sono una ragazza di 21 anni, premetto che sto attraversando un periodo difficile e già di mio sono ansiosa, ancor di più in questo periodo!!! Tutto ha avuto inizio il 1 agosto 2013, mi è stato diagnosticato da un chirurgo un ascesso sacrale in via di guarigione da trattare con antibiotici...inizialmente ho preso macladin ma solo x un giorno perchè mi ha causato tachicardia. Dal giorno successivo ho iniziato con augumentin 2 compresse al giorno fino al giorno 13, e successivamente 1 compressa divisa in due mattina e sera fino al giorno 20. In più dal giorno 8 agosto al giorno 13 agosto ho preso Ciproxin 500 due al giorno per tre giorni e una da 750 gli ultimi due giorni. Infine da venerdì 23 a domenica 25 ho assunto Trozocina 500 una al giorno. Giovedì 22 ho notato muco nelle feci, che ad ora sembra essere scomparso, in seguito a questo sono andata dal mio medico curante che mi ha tranquillizzata spiegandomi che molto probabilmente è una conseguenza ai tanti antibiotici e mi ha prescritto Zirfos fermenti lattici x 20 giorni. Terminato questo sono circa 2 giorni che ho come un peso al petto, che si alterna ad un intorpidimento del braccio sinistro x poi sparire e ricomparire anche x ore, entrambi sopportabili ma fastidiosi. Non so se è possibile che possa dipendere tutto dalla forte cura che ho fatto, dato che mi sento anche un pó scombussolata, ma ho paura che possa dipendere dal cuore, anche se in questo momento non avverto nessuno dei due!

Cordiali saluti e grazie anticipatamente!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Carissima,

non so da che cosa dipendano i suoi disturbi, ma certo non hanno caratteristiche tali da far pensare a problemi di cuore.
[#2] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio dottoressa...le volevo peró chiedere se questa forte cura che ho fatto potesse portarmi ad avere tali disturbi!!! Grazie ancora... Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
No: ho scritto che non so da che cosa dipendano proprio perché non mi sembra verosimile che c'entri la cura antibiotica.
Piuttosto, essendo stata male, può darsi che adesso lei sia più attenta a ogni piccolo disturbo, e avverta cose a cui magari prima non faceva caso ma è solo un' ipotesi.