Utente 317XXX
Buongiorno dottore..vorrei porvi alcuni miei dubbi e ricevere chiarimenti a riguardo..la settimana scorsa in seguito ad una colposcopia mi sono stati rimossi tre piccoli condilomi. Due sono sfuggiti all'occhio del medico che ho percepito io stessa lavandomi,nella zona perianale. Ho letto molto riguardo questa patologia e il mio partner è lo stesso da un paio di anni. In seguito alle precedenti vruciature mi è stata prescritta nefluan da applicare due volte al dì..per evitare la ricomparsa di questi mi consigliate qualcosa?un rinforzo del mio sistema immunitario ad esempio..con metodi omeopatico o ..boh? E se ne dovessero ricomparire..mi consiglia di intervenire subito con la rimozione o attendere?..io vorrei prevenirne la comparsa all interno della vagina ma sono intimorita da questo contagio da contatto..una volta bruciati han lo stesso potenziale di contagio tramite contatto? Il mio partner non ha riscontrato visibili tracce di ciò..mi consiglia di sospendere la pillola e procedere con l'uso del preservativo? In attesa di una vostra risposta porgo cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile ragazza
Ritengo utile la lettura del mio articolo di approfondimento in tema
http://www.medicitalia.it/minforma/dermatologia-e-venereologia/602-fa-hpv-uomo-donna.html

Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio molto dottore,ho letto il suo articolo ed è stato molto delucidante a riguardo. Soddisfatta la ringrazio e nuovamente saluto,Sperando questo piccolo inconveniente si risolva nel migliore dei modi.