Utente 662XXX
Buonasera, vorrei avere un parere riguardo agli ultimi esami di mio marito, ha 44 anni ed è alto 165 cm. per 79 kg., a febbraio di quest'anno gli è stato diagnosticato un diabete mellito di tipo 2 subito trattato con Dramion 30 mg., 2 c. al mattino. Ad aprile il diabetologo gli ha cambiato la terapia con Metfonorm 1000, mezza c. al mattino 1 a pranzo e 1 a cena. Oggi ho ritirato gli esami fra i quali ce ne sono alcuni fuori dai valori di riferimento e cioè: Glicemia 118, Emoglobina glicosilata 6,70, Colesterolo H.D.L. 34, Colesterolo L.D.L. 144, Rapporto col. tot./col. HDL 5,10. Il valore della colesterolemia totale è invece di 175, come pure nella norma sono i Trigliceridi 115, Potassiemia 4,80, Uricemia 4,60, Creatininemia 1,80, GOT 22, GPT 42, l'esame emocromocitometrico e l'esame completo delle urine a parte qualche traccia di corpi chetonici. Poco tempo fa ha fatto anche l'Ecocolordoppler ed è risultato nella norma, nonostante tutto sono molto preoccupata, so quanti danni può fare il diabete e lui ha solo 44 anni! Aspetto una vostra risposta e ringrazio per il tempo che vorrete dedicarmi.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
In attesa di una risposta dei colleghi dell'area selezionata Le allego un articolo pubblicato sul nostro sito.

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=25084