Utente 113XXX
scrivo in quanto sono preoccupato per la salute di mio padre. Nel 1969 gli si è chiusa la vena cava inferiore e nel 2000 gli è stata chiusa la vena femorale destra soffre spesso di trombo flebiti, tant'è che porta calze elastiche tutto l'anno. è più di due settimane che la gamba si è gonfiata visibilmente e gli crea dolore soprattutto a camminare.Anche il glande si è gonfiato e arrossato parecchio. La cura che il medico di famiglia gli ha prescritto è fatta da antibiotici ed eparina, ma non ha portato benefici. Le chiedo per cortesia se esistono cure alternative.

ringrazio in anticipo.
Cordiali saluti.
Francesco Gotti
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la condizione di Suo Padre sembrerebbe richiedere competenze che vanno al di la di quelle del Medico di base, anche al fine di stabilire la causa iniziale ed il motivo della ricorrenza degli episodi trombotici, oltre che per individuare un programma terapeutico appropriato, che potrebbe prevedere una scoagulazione a lungo termine anche mediante anticoagulanti orali.