Utente 234XXX
Salve gentili medici, sono un uomo di 40 anni e'mi stato asportato con curretage un mollusco sul dorso della mano, unico presente anche dopo ispezione generale da parte del dermatologo.
volevo gentilmente chiederVi vista la localizzazione quali potrebbero essere state le modalità di trasmissione e se e' possibile essere contagiati anche dai bambini.
grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Come riportato nel blog apposito pubblicato sulsito da poco, , certamente può essere dovuto a contatti extra sessuali , e nello specifico plausibile il contagio da bambini.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 234XXX

Iscritto dal 2012
la ringrazio per la veloce risposta, le chiedo, se possibile, un ultimo chiarimento che fa seguito alla sua delucidazione.
vista la contagiosità e l'autoinoculazione e' possibile avendolo sulla mano portarlo in altre parti del corpo anche in zona genitali/pube e se si a questo punto pero' penso che sebbene in quella zona in questo caso non sarebbe classificato come trasmissione sessuale che per gli adulti e' indicata come principale forma di trasmissione.
grazie
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Ovviamente è possibile. Difatti il mezzo trasmissivo sessuale come detto non è l'unico essendo in definitiva un contagio per contatto cutaneo.Viene considerata una malattia sessuamente TRASMISSIBILE per la localizzazione genitale esclusiva per ovvi motivi , anche confermati dalle statistiche e percentuali. Ma come detto una buona quota non c'entra con il sesso
Cordialità