Utente 317XXX
Buon giorno , mi chiamo Marco ho 21 anni è ormai da tre anni soffro di attachi di panico e attacchi di ansia : premetto che sono alto 1,70 e peso 78 kg , fumo 15 sigarette al giorno , bevo (comunque non tanto) e facciamo attivià fisica 1/2 volte la settimana. Talvolta sento come un opressione al petto o che il cuore diventi pesante , poi formicolio al petto o al braccio sinistro , giramenti di testa . Un esempio , ieri sera mentre ero steso a letto ho sentito un dolore ( non troppo forte) vicino al plesso solare , poi passata quasi subito ; non ho fatto caso se il cuore accellerasse come battito ma non mi ha fatto male . La cosa strana e che in tre anni ho fatto 4 visite mediche per il calcio, un holter e un ecocardiogramma , e non mi hanno mai trovato niente se non una piccla aritmia sinsuale spiccata (ma mi hanno detto che non è niente di grave) : anche le mie extrasistoli mi hanno detto che sono normali , anzi nella mia ultima visita mi sono sentito dire che sono bradicardico ( ho un buon cuore di atleta). Ero asmatico , con crisi forte da bambino sparite con l'eta' , lavoro da 3 anni e sono ansiolitco e un po' ipocondriaco. Volevo sapere cosa ne potevate pensare , Scusatemi il disturbo e vi ringrazio anticipatamente .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Si tranquillizzi: i suoi sintomi non hanno nulla che faccia pensare un infarto.
E alla sua età il rischio di avere angina o infarto è bassissimo.
Il che non toglie che sia MOLTO raccomandabile per lei smettere di fumare, comunque!!!