Utente 314XXX
Buonasera dottore
Vorrei esporle il mio problema,
alcuni giorni fa ho avuto 2 rapporti sessuali entrambi protetti, il mio dubbio nasce dal fatto che nell intervallo tra i 2 rapporti ( 15 minuti circa ) ci sono stati alcuni momenti di preliminari tra i quali delle brevissime penetrazioni per raggiungere la massima erezione del pene .
il mio dubbio è se residui tra derivanti dal primo rapporto ( contando il fatto che non c'è stato lavaggio tra le due fasi possono essere fonte di rischio di una gravidanza ).Preciso tuttavia che comunque il rapporto vero e proprio è stato interamente consumato con il profilattico
Grazie della disponibilità

cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente il rischio che un residuo di eiaculazione possa essersi depositato in vagina c'e'...Contatti un ginecologo.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 314XXX

Iscritto dal 2013
grazie della cordialità dottore
provvederò subito.
Un ultima cosa, ho dimenticato comunque di dirle che mi sono asciugato con un asciugamano nel tempo tra i 2 rapporti e volevo sapere se i rischi sono comunque elevati oppure è il caso di far assumere alla mia partner la pillola del giorno dopo
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 314XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera dottore ,
mi scusi se la disturbo ma volevo aggiornarla sulla situazione.
La mia partner ha infatti avuto le mestruazioni, calcolando che sono passati 8 giorni dal rapporto a questo punto volevo sapere se posso stare tranquillo oppure devo aspettare l arrivo delle prossime mestruazioni.
La ringrazio in anticipo per la cordialità.
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...se ha avuto le mestruazioni...il problema è risolto.Cordialità.