Utente 318XXX
Buongiorno
Io qualche mese fa ebbi una forte fitta al petto e mi si addormentò il braccio per vari giorni,ma non andai a farmi controllare subito,perchè fa parte della mia natura essere un po' "trascurato"; comunque,visto il persistere delle fitte,sporadiche e senza alcun preavviso,sia da fermo che in movimento o addormentato,sono andato dal medico che mi ha prescrito un ecocardiogramma+colordoppler.Qui di seguito scrivo il referto,nella speranza che qualcuno me lo "traduca" e mi dica se è tutto a posto:

ECOCARDIOGRAMMACOLORDOPPLER

Radice aortica (29mm) ed aorta ascendente (25 mm) di normali dimensioni. Valvola aortica di normale morfologia tricuspide,lembi mobili,con apertura sistolica conservata. Ventricolo sinistro normale per dimensioni (DTD: 31 mm) e spessori parietali (SIV: 8mm; PP: 8mm). Normali la cinetica segmentaria e globale del ventricolo sinistro (FE: 60 %). Aspetto ridondante dei lembi mitralici, con lieve prolasso di quello anteriore. Atrio sinistro di normali dimensioni. Sezioni destre nei limiti. Versamento pericardico assente.

Doppler: minima insufficienza mitralica,senza rilevanza emodinamica. E/A>1

In attesa di una risposta, grazie dell'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
L'esame può considerarsi nella norma. Stia serena