Utente 307XXX
Salve,
Io a marzo sono stato operato di una lieve ginecomastia; l'operazione sembra sia andata tutto bene ma ora dopo 6 mesi i capezzoli non hanno ancora aderito alla pelle. Insomma sporgono sempre all'infuori tranne quando li massaggio che si aderiscono ma dopo pochi secondi tornano come prima. Vorrei sapere se si aggiusteranno da soli o dovrò effettuare un'operazione di correzione.
Poi in un capezzolo dopo tutti questi mesi ho ancora un edema. È sangue coagulato? Cosa devo fare ?
Scusate l'ignoranza, grazie in anticipo delle vostre risposte.
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

i tempi di recupero per questi interventi sono sempre medio-lunghi.

Per quanto riguarda la "massa" palpabile è verosimile possa trattarsi di tessuto cicatriziale. Potrà fugare comunque qualsiasi dubbio sottoponendo ad un'ecografia cutanea l'area interessata.


Prego.

Buona giornata.