Utente 318XXX
Salve a tutti mi chiamo alessio,sposato con 2 figli
vi espongo i miei problemi,quando il pene e in erezione il glande non si scopre del tutto,devo scoprirlo io e quando lo faccio il frenulo mi fa leggermente male,invece durante la penetrazione o pratiche manuali il dolore aumenta di molto,da anni soffro di questo problema e gradatamente il dolore aumenta,altro problema non so se è correlato e il getto dell'urina non esce dritto,in pratica urino da seduto e come dire lo sperma non esce bene
spero di aver esposto bene i problemi
vorrei capire che tipo di problema devo affrontare e se andare da un andrologo o urologo non so la differenza
sento parlare di circoncisione e altri tipi di operazioni
grazie in anticipo per le vostre risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a naso,senza poter vedere,non penserei ad una circoncisione ma ad una frenulotomia.Quanto alla direzione del mito ed
alla particolarità della eiaculazione,credo che un andrologo esperto,così come un urologo,possono chiarire e tracciare la strategia terapeutica idonea.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Emilio Italiano
24% attività
4% attualità
8% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Gentile Utente,
dalla descrizione sembrerebbe avere il cosiddetto frenulo "corto". Una visita andrologica o urologica può o meno confermare il reperto e, dal fastidio che descrive, potrebbe essere probabile un intervento di frenulotomia (o frenuloplastica) per determinare una corretta posizione del glande ed evitarle questi disagi.
Si affidi senz'altro ad uno specialista della sua zona.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 318XXX

Iscritto dal 2013
grazie mille per le vostre risposte
andrò da uno specialista della zona
ultimo chiarimento se non ho capito male andare da un andrologo o urologo e indifferente nel mio caso
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...è indifferente.Cordialità.
[#5] dopo  
Utente 318XXX

Iscritto dal 2013
grazie mille,siete stati utili e mi avete tranquillizzato