Utente 195XXX
Buonasera, sono una ragazza di 21 anni, la cui unica patologia apprezzabile finora è stata una uveite scoperta l'anno scorso, curata, ma mai più controllata. Lo specialista mi aveva inoltre consigliato un consulto reumatologico, per indagare possibili cause di natura infiammatoria, ma non ho fatto neanche quello. Il mese scorso ho notato 2-3 macchioline scure nell'interno coscia, ma ho pensato fosse solo un fenomeno dato dal sudore e dallo sfregamento della cute. Ora però ho notato che c'è ne sono due o tre in più e che in superficie stanno sviluppando una specie di crostini a bianca... Per ora ancora sottile. È una sciocchezza, come avevo pensato in principio, o dovrei prenotare una visita dermatologica? Potrebbe essere una micosi o altro? Ho pensato a questo poiché ho frequentato una piscina per tutto l'anno, fino a maggio. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, purtroppo senza visualizzare direttamente le sue lesioni non è possibile fare una diagnosi certa. Le lesioni che lei ha descritto potrebbero corrispondere a diverse condizioni come ad esempio esiti infiammatori (follicoliti o foruncoli), lesioni pigmentate, dermatofibromi o condizioni infettive (eritrasma, micosi).Quello che le consiglio è di rivolgersi ad uno specialista dermatologo, che potendo fare una diagnosi potrà certamente indicarle le eventuali terapie del caso.
Saluti