Utente 317XXX
Gentili medici,
Volevo esporre il mio problema ,sono un ragazzo di 18 anni .Sono preoccupato (premetto che sono un tipo ipocondriaco e sono in un periodo di forte stress e ansia ) ,da questa mattina ho notato nelle mie urine del colore rosso tutto il tempo del momento che urinavo e questo mi ha preoccupato davvero tanto .10 giorni fa ho effettuato delle analisi del sangue dove i valori erano tutti nella norma
e anche l esame dell emocromo.Vi ringrazio ,sono impaurito e preoccupato perché non mi era mai capitato .
[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Gli esami ematochimici effettuati non possono escludere un eventuale ematuria. L'unico modo per verificare la presenza di sangue nelle urine è quello di eseguire l'esame delle stesse. Indipendentemente dal risultato riterrei comunque utile un ecografia dei reni e delle vie urinarie. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2013
Gentile dottore ,volevo dirle che sto facendo uso giornaliero di piante per cura omeopatica per l ansia cioè :avena ,olea e rosmarino ...Infine volevo chiederle se posso escludere cose gravi con le analisi del sangue effettuate ?....Domani andrò a fare le analisi delle urine ,la ringrazio molto .Cordiali saluti .