Utente 237XXX
Salve dottori,
Premetto di essere ansioso e diil aver effettuato tt gli esami cardiologici a gennaio qnche il test da sforzo.ca marzo ho cominciato a fare judo, dove ho difficolta a causa del fatto che sto sempre a controllare i battiti e la twnsione sale oltre a sintomi come dolori al petto ecc.. Ora c e stata la pausa estiva di un mese e quando ho ripreso lunedi ho avvertito forti conati di vomito che a una ventina di minuti dalla fine della lezione mi hanno costretto a fermarmi. Mi sono spaventato. Il maestro diceva che era dovuto al fatto che stavo fermo da un mese.e esclusivamente questo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Il suo cuore non c'entra....smetta di star sempre a controllare i suoi battiti...rischia differentemente di trasformare tutto in "ossessione"....
Saluti