Utente 240XXX
Gentile Dottore,

sono una ragazza di 19 anni e il 4 agosto, al secondo giorno del ciclo mestruale, io e il mio ragazzo abbiamo fatto petting e mi ha toccato intimamente (più esternamente che internamente) con la mano dopo essersi toccato il pene sporco di liquido seminale.

Lo sperma però non era fresco, poiché era un residuo precedente di due ore (c'è stato un sonnellino di mezzo), e la mano non era bagnata, si è toccato(il suo membro era ancora umido) e dopo un po' senza pensarci ha toccato la mia intimità.

Prima che ciò avvenisse ha toccato anche le lenzuola e altra pelle dunque volevo sapere se al secondo giorno del ciclo, non avendo quel che si definisce "un ciclo breve" (cioè quello che potrebbe portare rischio di gravidanza avendo rapporti anche durante il ciclo) c'è rischio di gravidanza o si può stare tranquilli?

Il 31 agosto poi mi è arrivato il ciclo, meno abbondante del solito ma con i caratteristici lembi di endometrio, è durato 4 giorni o più, può essere una falsa mestruazione?

Per scrupolo inoltre il 4 settembre, proprio ad un mese dall'accaduto, ho eseguito un test di gravidanza con l'urina del primo mattino ed il risultato è stato negativo.

Ciò che mi porta ancora ad avere il dubbio di sottofondo è che avverto dolori al seno e mi sembra più gonfio del solito, ovvio che può essere una cosa a sé.

Valutando tutto ciò che ho scritto, lei crede che dopo aver eseguito quel test di gravidanza dopo un mese dall'accaduto, e avendo avuto questo risultato negativo, io possa star tranquilla ed imputare queste sensazioni alle mammelle ad altro?

La ringrazio per La sua disponibilità.

Distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,si convinca,nelle condizioni espresse,la gravidanza è impossibile.Cordialità.
[#2] dopo  


dal 2014
La ringrazio,

Distinti saluti.