Utente 318XXX
Salve a tutti, sono un ragazzo di 19 anni. Un po di giorni fa verso sera ho sentito che mi mancava il respiro. non ho mai avuto asma ne allergie.Ho solo un po di setto nasale deviato. Un mese fa ho fato 80 km in bici in montagna e non mi e successo nulla, ma 3 settimane fa ho scartavetrato una bici e ho inalato la polvere della vernice che ho scartavetrato e ho paura che sia per quello che ho questi problemi. posso fare sforzi fisici e durante gli sforzi fisici non mi succede nulla, ma verso sera, 3 o 4 ore dopo lo sforzo comincio a percepire di fare fatica a respirare come se i polmoni sono bloccati. appena mi succede questo uso il ventolin spray di mio padre e ricomincio a respirare tranquillamente. sono andato dal mio medico, e mi ha detto di fare un test per le allergie e una visita al torace. il mio medico ha usato lo stetoscopio e ha provato ad ascoltare i respiri, e ha detto che non sentiva nulla di strano. ho sempre fatto attività sportiva senza nessun problema, non fumo. non ho nessuna tosse persistente, ma quando mi manca il fiato mi viene la tosse e dei rumori simili a fischi, ma appena uso il ventolin la tosse scompare e si presenta solo quando ho le mancanze respiratorie. ho paura di avere l'asma e ho paura che questa malattia mi rimanga per il resto della vita. secondo voi di che si tratta? mi può durare per il resto della vita? da che cosa e causato? datemi tutti i consigli che potete. forse e dispnea ansiosa, ho i miei problemi ma non ci penso sempre e quindi mi sembra strano che sia dispnea ansiosa. aiutatemi voi a capire. Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Per caso fuma?
[#2] dopo  
Utente 318XXX

Iscritto dal 2013
No non fumo.
[#3] dopo  
Utente 318XXX

Iscritto dal 2013
pensa che se vado al pronto soccorso posso accelerare per sapere gli accertamenti?
inoltre secondo lei di che cosa si tratta? sta cosa mi sta rovinando la vita.
[#4] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Il pronto soccorso non è la scelta giusta non trattandosi di una urgenza. Deve chiedere una visita da parte del curante. Senza una visita poiché i sintomi possono essere di molteplici origine non è possibile fare ipotesi.