Utente 318XXX
Salve

vi pongo il mio quesito
premetto che ho sempre avuto degli episodi sporadici di perdita di erezione ed eiaculazione precoce durante i miei rapporti sessuali, ma nelle ultime due settimane le cose sono peggiorate ho del tutto perso la funzione erettile nel mio pene quando mi trovo in presenza della mia compagna e anche quando mi trovo da solo, a seguito di ciò mi sono recato subito presso il mio medico di famiglia che mi ha prescritto un Eco Testicolare e un Eco prostatica che ho subito eseguito dalle quali è risultato tutto ok solo una varicocele di primo grado al testicolo sinistro, oltre a questo mi ha dato il numero di uno psicoterapeuta che ho subito contattato e con il quale ho iniziato a fare delle sedute per risolvere il problema

adesso scrivo quì perchè, la sensazione che provo mi fa preoccupare un poe l'ho spiegata anche al medico che mi ha detto di non preoccuparmi al riguardo,

in parole sempici quando provo a masturbarmi e raggiungo un erezione scarsa sento come se stessi per eiaculare nell'immediato anche da pene moscio ho una continua sensazione come se stessi per eiaculare e mi sorprendo perchè questa sensazione si è presentata un po di volte anche da pene non eretto ed è alquanto strana e fastidiosa

che cosa potrebbe essere,
dovrei prendere in considerazione una visita specialistica presso un andrologo?

chiedo consiglio a voi

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
le indagine fatte dal medico di base sono più che sufficienti. le "strane sensazioni" che sente sembrerebbero essere somatizzazioni ansiose, legate al momento. Vedrà che sistema.