Utente 298XXX
buonasera gentilissimi dottori, sono un ragazzo con malocclusione di III classe e fra diversi mesi dovrò sottopormi all'operazione, siccome presento un naso con setto deviato, vorrei chiedervi se può essere effettuata un'intubazione submentale (ho letto che viene usata nei casi in cui occorre operare il naso e la bocca contemporaneamente), possibili complicanze e soprattutto se questa è una tecnica sufficientemente diffusa nel nostro paese, grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luigi Stella
32% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2012
Buongiorno,
l'intubazione submentale è una pratica legata alla necessità di avere un campo operatorio libero per gli interventi sulla bocca ed il naso.
In mano ad anestesisti esperti non dovrebbe essere gravata da rischi, se non quelli generici di una intubazione orotracheale e di un piccolo intervento chirurgico sul pavimento della bocca.
Si accerti quindi che tale metodica sia realmente indicata nel suo caso specifico e che gli anestesisti ne abbiano esperienza.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 298XXX

Iscritto dal 2013
grazie mille dottor stella
[#3] dopo  
Utente 298XXX

Iscritto dal 2013
io ho una malocclusione di II classe, non terza, scusi per l'errore