Utente 300XXX
Buonasera,
sono una ragazza di 22 anni, non pratico sport e da quando ho lasciato il lavoro (circa 5 mesi fa) pratico una vita diciamo sedentaria. Alcuni giorni mi capita di avere delle fitte all'altezza del cuore che mi durano anche mezza giornata e mi preoccupano parecchio. Tempo fa feci un ecocardiogramma, e la cardiologa mi disse che il cuore sta bene, che io già di mio parto con una base di battiti già accelerata (80 mi pare), e che ho alcune extrasistoli benigne. Tutti mi dicono di non preoccuparmi e che sono dolori intercostali o legati all'ansia. Avevo pensato di fare un holter cardiaco e volevo chiedere è piu attendibile l'holter o l'ecocardiogramma?? Grazie in anticipo.
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Per il suo caso non sembrerebbero utili né l'uno né l'altro visto che è del tutto probabile che siano solo dolori muscolari. Stia serena.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 300XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille per la risposta dottore. Sa', io sono un pò ansiosa e mi lascio subito prendere dal panico!! Grazie ancora.
Saluti