Utente 318XXX
dottore buonasera,
come consigliato dalla ginecologa della mia ragazza ho provveduto ad eseguire uno spermiogramma.
Le anticipo che nel raccogliere il seme ho avuto la sensazione di non aver eiaculato in modo soddisfacente o quantomeno meno del solito.
I risultati sono a mio avviso tragici:
volume 1,7 mL, tempo di fluidificazione 50, numero spermatozoi < 0,25 milioni/mL e i valori relativi all'attivita' cinetica e allo spermiocitogramma sono assenti.
Le chiedo se e’ il caso di rifare l’esame o di cominciare a preoccuparmi e prenotare una visita andrologica che non sara’ fissata a breve.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
l'esame va ripetuto possibilmente in lab specializzato e , se confermati i valori, dovrebbe farsi seguire da uno specialista in maniera di trovare le cause e quando possibile rimuoverle.
cordialmente