Utente 600XXX
Ho 26 anni e soffro di una forma lieve di acne, pensavo che con gli anni questa sparisse, invece si continuano a formare sul viso brufoli grandi e piccoli. Avendo la pelle molto grassa ho provato ad utilizzare saponi come il saphi derm, il topexan, l’acnil, ma avendo la pelle molto delicata dopo qualche giorno di trattamento la mia pelle diventa secca e cominciano a manifestarsi degli arrossamenti sul mento e attorno al naso.

Vorrei chiedere se esiste un modo per eliminare l’insorgere di questi fastidiosi brufoli che si manifestano in tutte le zone del viso con qualche forma di trattamento. Le terapie finora consigliate dai dermatologi si sono rivelate troppo aggressive ed inefficaci.

Ho poi un altro problema al viso: dopo una terapia di un mese al cortisone sul viso, per via di un'infiammazione, soffro di una sensibilità al caldo e al sole che si manifesta con un arrossamento e un leggero bruciore del viso. Ho provato creme come il decortil, la calendula e la crema a-derma, con quest'ultima ho ottenuto qualche minimo risultato riducendo la zona di arrossamento ma non la sua intensità. Cosa posso fare per isolvere questo problema ?

vi ringrazio anticipatamente per le vostre riposte ai miei 2 quesiti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Gigli
28% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
L'acne e' una patologia polimorfa , la cura varia a seconda del tipo di lesioni predominanti.Potrebbero fare al suo caso cicli di peelings al'acido piruvico e l'utilizzo per via orale di integratori sebonormalizzanti a base du biotiba.
Per il secondo quesito potrebe utulizzare quotidiANAMENTE UNA CREMA BARRIERA SUL VISO.
saluti
[#2] dopo  
Utente 600XXX

Iscritto dal 2005
La ringrazio per la risposta..Potrebbe indicarmi il nome(farmaco da acquistare) dell'integratore e della crema barriera ? La ringrazio.
[#3] dopo  
Dr. Paolo Gigli
28% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Biodermatin cpr
siliderm crema
saluti