Utente 284XXX
Egregio Dottore La ringrazio sin da ora per il tempo che dedica alla mia domanda. Soffro di ansia e depressione ovviamente curate da specialisti della materia, fumo sigarette circa 15-20 al dì. Lo scorso mese di marzo ho fatto ecg e visita cardiologica dalla quale non risultavano patologie. In questi primi giorni di settembre ho avuto ansia con frequenza cardiaca pari a 100-102 al minuto. In base alla sua esperienza dovrei fare immediatamente un altro ecg o magari fare esami del sangue per scartare ogni problema alla tiroide, questo secondo il medico di base.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Fumo ed ansia possono già da sole ampiamenente giustificare la sua lieve tachicardia. E' del tutto comprensibile anche la volontà del collega di voler escludere comunque problematiche tiroidee. Stia a sentire il suo medico di base.
Saluti