Utente 317XXX
Buongiorno,
ieri ho ritirato le analisi del sangue da portare alle visite mediche per poter entrare nelle forze di polizia.
Ho dovuto fare analisi su: glucosio, proteine totali, urea, creatinina, bilirubina totale e diretta, ferro, AST/GOT, ALT/GPT, GGT, ALP, esame emocromocitometrico ed elettroforesi.
Tutti i valori sono nella norma a parte la bilirubina diretta che è venuta 0,31 mg/dL (valori di riferimento fino a 0,3). 0,31 è evidenziato in grassetto.

Poi c'è anche:
HBsAg: negativo, Anti HBs è 34,48 (valori di riferimento: < 10 assenza risposta anticorpale >/= 10 indice di risposta anticorpale)Anti HBc negativo, Anti HCV negativo. 34,48 è evidenziato in grassetto.

Sono stato dal mio medico e mi ha detto che il valore della bilirubina diretta di 0,31 su un max di 0,30 non significa nulla, e che l'Anti HBs di 34,48, quindi > a 10, è una cosa positiva e vuol dire che sono immune al virus.
In sintesi dice che posso stare tranquillo, dato che queste analisi non indicano patologie o problemi.
Chiedo, cortesemente, anche un vostro parere, non vorrei che si attaccassero anche allo 0,01 in più della bilirubina, visto che comunque la commissione deve ridurre il più possibile l'attuale numero di partecipanti.
Distinti saluti.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Concordo con il suo curante.

Auguroni
[#2] dopo  
317735

dal 2013
Grazie Dottore.
Buona giornata
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Prego

Buona domenica a lei.