Utente 317XXX
Buonasera, ho 22 anni e per due volte nell'arco di un mese, durante rapporti occasionali non sono riuscito a raggiungere l'erezione. volevo sapere se questo è connesso all'eccessiva masturbazione (una volta al giorno o anche più).
in pratica non riesco a raggiungere l'eccitazione anche se la ragazza mi attirava molto.
la ragazza si è inquietata e pensa che sia colpa sua. sono entrato in una fase di depressione e nell'occasione di una seconda performance ho avuto lo stesso problema, non ero eccitato e non sono riuscito a raggiungere l'erezione, forse con la paura di non raggiungere l'erezione come la prima volta.
ultimamente nemmeno attraverso la masturbazione riesco ad arrivare all'erezione.
cosi mi sono rivolto al mio medico, il quale mi ha fatto fare le analisi del sangue e visti i risultati non ho riscontrato anomalie.
dovrei smettere di masturbarmi? perche non vorrei iniziare a prendere farmaci o cercare di andare da uno psicologo.
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cao Utente,la masturbazione,anche giornaliera,non preclude un buon funzionamento del meccanismo erettile nel rapporto coitale ma,se,come avviene nella porno web dipendenza,la medesima è accanita,fatalmente l'equilibrio psico-fisico-sessuale che induce e sostiene l'erezione,ne risente notevolmente.Consulti uno specialista e si lasci guidar.Cordialità.