Utente 174XXX
ringrazio anticipatamente per il servizio, sono un ragazzo di 25 anni e premetto che sono ipocondriaco quindi qualsiasi cosa noti mi vengono dubbi/paure mi riassicuro sempre chiedendo un consulto a dei medici...il mio dubbio è il seguente: ho notato che nella coscia sinistra nella parte interna si notano le traiettorie delle vene di piu della coscia destra...premetto che non ho nessun fastidio riguardo pesantezza o gonfiori vorrei sapere soltanto se sia fisiologico in quanto la mia gamba sin è meno muscolosa di quella destra...
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
innanzitutto sarebbe necessario capire a cosa si riferisce descricendo la "traiettoria" delle Sue vene.
Le varici (o vene varicose) sono rappresentate da dilatazione e tortuosità dei tronchi venosi superficiali.
Consideri anche che nel giovane uomo vene maggiormente evidenti o francamente dilatate agli arti inferiori potrebbero non rappresentare un dato francamente patologico.
Nel dubbio sottoponga la cosa al Suo Medico di base.
[#2] dopo  
Utente 174XXX

Iscritto dal 2010
perdoni la superficialità della domanda, si nota il colore verde delle vene cosa che si nota meno alla coscia destra...ripeto non ci sono assolutamente gonfiori o tortuosità ne pesantezza specifico che ho gambe muscolose e faccio moderata attività fisica tutti i giorni, probabilmente è solo la mia ipocondria.....perdoni le mie insicurezze.

con l'occasione porgo

cordiali saluti