Utente 680XXX
Gentili Dottori,

circa 30 gg fa ho eseguito un intervento di legatura bassa a sx per eliminare il varicocele. il decorso è stato travagliato fin da subito: dolore, gonfiore, lieve idrocele e epididimite (ho fatto eco -scrotale).
Da un mese sto facendo la copertura con antibiotico e cortisone. La situazione sembrava andare verso la soluzione dopo 10 gg di punture di rochefin e bentelan, ma sostituiti questi con Flaminase e Bactrim dopo 2 gg è tornata l'infiammazione e il dolore acuto che non mi permette di tornare alla vita normale

Che fare?? questa sofferenza all'epidimio e al testicolo mi preoccupa molto, non vorrei si creassero altri seri problemi.

Vorrei sapere come mai si hanno questo tipo di problemi a distanza di un mese dall'intervento, mi era stato detto che dopo 2 o 3 sett tutto sarebbe tornato alla normalità. Sono molto preoccupato.

Grazie per l'ottimo servizio, rimango in attesa di vostri graditi suggerimenti
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente, l'epididimite è una complicanza del varicocele, la cosa migliore è seguire la terapia indicatagli ed eventualmente l'uso del sospensorio
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,la risposta ai Suoi quesiti é contenuta nelle risposte alle Sue precedenti mail (ben due in un mese...).Non ci evidenzia sostanziali novità,per cui non saprei cosa aggiungere a quanto già scritto.La invito a pazientare ed a consultare il chirurgo operatore.Cordialità.
[#3] dopo  
Dr. Gabriele Antonini
40% attività
8% attualità
16% socialità
SPAGNA (ES)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gli effetti collaterali da lei menzionati sono codificati nelle eventualità del post-operatorio. Segua i consigli del suo specialista di riferimento
Saluti