Utente 320XXX
Salve, ho 20 anni, attraversando un periodo caratterizzato da continua sonnolenza, poco desiderio sessuale e notevoli cali di concentrazione, decido di sottopormi alle analisi del sangue per controllare i valori del testosterone e i risultati sono questi:
FSH: 6.18 mUl/mL
LH: 6.18 mUl/mL
TESTOSTERONE: 284 ng/dl
Chiedo consulto ad un andrologo, che, dando una rapidissima occhiata alle analisi mi dice che va tutto bene e la mia visita finisce lì. Dando un occhiata in internet a quelli che dovrebbero essere i valori medi di testosterone in un ragazzo della mia età mi accorgo di essere sotto la soglia media o quanto meno di essere un caso limite. Nutrendo grandissima stima per il vostro lavoro online e avendo il sospetto di essere trattato con superficialità, vorrei conoscere il vostro parere, se è necessario rivolgermi ad un altro medico, e se, sempre secondo il vostro parere, è il caso di iniziare una cura per il testosterone. Ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
esami ok. Lascia noi interpretare i dati, soprattutto quellio del testosterone che si abbassano e si alzano come il vento tuira. Corrpborasto anche LH e FSH normali