Utente 320XXX
Salve,
dovrei partecipare ad un concorso militare ma ho il seguente problema:

ho i due incisivi leggermente scheggiati: i due denti sono perfettamente sani , non ho nessuna difficoltà masticatoria , nessuna malocclusione, il problema è prettamente estetico che funzionale .

Qui sotto riporto cosa c'è scritto nel bando di concorso e vorrei sapere se questo mio difetto estetico comporterebbe la non idoneità alle visite mediche .
Grazie .

"Dentatura: dovrà essere in buone condizioni; sarà consentita la mancanza di un massimo di otto denti non contrapposti, purché non associati a paradontopatia giovanile e non tutti dallo stesso lato e tra i quali non figurino più di un incisivo e di un canino; nel computo dei mancanti non dovranno essere conteggiati i terzi molari; gli elementi mancanti dovranno essere sostituiti con moderna protesi fissa che assicuri la completa funzionalità della masticazione; i denti cariati devono essere opportunamente curati."
[#1] dopo  
Dr. Paolo De Carli
28% attività
0% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Se sono "leggermente scheggiati" e non sono presenti carie su questi o altri denti, non deve preoccuparsi perchè la mancanza di tessuto dentale, nel suo caso, immagino sia dovuta ad un trauma o ad usura, non alla patologia cariosa come riportato nel bando.

Può stare completamente tranquillo con una semplice visita dal suo dentista di fiducia... magari sarà l'occasione per ripristinare la completa integrità degli incisivi.
[#2] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la celere risposta.

Esatto la mancanza di tessuto dentale è dovuta ad un trauma (una caduta all'età di 11 anni) .

Il mio dentista visitandomi mi ha riferito che non era il caso di una ricostruzione o dell'applicazione di facette dentali poichè "salterebbero" subito per la loro infelice posizione ed essendo i denti sani .

Però a me interessava in particolare sapere se questo difetto può comportare la non idoneità alla visita militare ,
altrimenti in sede di controllo mi presenterei con i due incisivi ricostruiti anche se non sia la scelta migliore dal punto di vista funzionale.

[#3] dopo  
Dr. Paolo De Carli
28% attività
0% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Non posso conoscere la sua situazione clinica esatta, se le ricostruzioni in resina composita sono eseguite correttamente e sotto diga di gomma NON "saltano subito" con l'unica precauzione (come anche per altri tipi di restauri più impegnativi -faccette o corone protesiche) di evitare di addentare cibi troppo consistenti o abitudini dannose come mangiarsi le unghie.

Può leggere qui l'utilizzo della diga di gomma
http://studiodecarli.com/1/conservativa_379886.html
[#4] dopo  
Dr.ssa Paola Sapienza
20% attività
8% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
Gentile paziente
sicuramente la sua idoneità alla visita militare non verrà compromessa per la mancanza minima di smalto ai suoi incisivi,pero' le consiglio di ripristinare lo smalto mancante non soltanto per un fatto estetico,ma anche per preservare i suoi elementi dentari da qualsiasi attacco batterico. I compositi usati oggi hanno un'ottima adesione e difficilmente "saltano".Molto importante è il controllo occlusale dopo la ricostruzione,per cui,sicuramente il suo dentista saprà bene,come controllare eventuali precontatti della suddetta ricostruzione.

cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Alessandro Francini
24% attività
4% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Gentile paziente,
per quanto riguarda il concorso, non dovrebbe aver problemi. Le fattispecie elencate nel bando non la riguardano. A lei non mancano denti, né presenta carie.
Se poi le piccole fratture che presenta sono davvero piccole, cioè rimangono confinate allo smalto, e volendo tralasciare il problema estetico, può anche lasciare la situazione com'è.

Se invece si é scoperta la dentina, è opportuno provvedere alla ricostruzione o in alternativa alle faccette.

La durata della ricostruzione dipende molto dall'ampiezza della frattura. Se è relativamente piccola e non coinvolge nessuno dei due angoli, la durata è paragonabile a quella di altre ricostruzioni eseguite in altri settori.
Se invece è relativamente grande, e soprattutto interessa un angolo del margine dell' incisivo, sarà più limitata nel tempo.
Ciò però non vuol dire che si staccherà subito, ma che semplicemente bisognerà rassegnarsi a rifarla più volte negli anni.

Cordialk saluti
[#6] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Per fortuna la frattura dei due incisivi riguarda solo lo smalto e non è scoperta la dentina. Per la ricostruzione ci penserò .

Ringrazio vivamente tutti voi !