Utente 287XXX
Buonasera,
ho 20 anni e quasi due anni fa hanno iniziato a fuoriuscire i miei denti del giudizio superiori. Tra dolori e gengiviti occasionali, dopo un bel po' di tempo sono uscite tutte e 4 le punte di entrambi, quello sinistro più del destro ma credo sia un dettaglio da poco (i denti del giudizio inferiori, invece, sono ancora parzialmente inclusi ma non mi recano fastidi). Noto che quelli superiori mi causano un po' di dolore nei periodi in cui essi continuano a fuoriuscire (processo lento, a quanto pare), ma a parte questo nulla di che... curo il tutto con un collutorio farmaceutico che mi allevia le infiammazioni gengivali e poi passa da sè... Ho notato, però, che entrambi non sono allineati con il resto dell'arcata, e che invece sono un pochino "spostati" verso le rispettive guance, e che le due punte (di ciascuno dei due denti) che sono rivolte verso le guance sono fuoriuscite maggiormente di quelle interne... I due denti del giudizio sono ancora abbastanza in alto, non sono scesi alla pari con gli altri... A parte il disallineamento sembrerebbero essere dritti, quindi non posizionati in orizzontale come a volte accade a qualcuno... Ripeto, non mi causano chissà che fastidi, però mi chiedevo se andrebbero comunque tolti! Non ho familiarità coi dentisti, e sinceramente l'unica volta in cui sono stata a farmi visitare avvertivo conati di vomito non appena mi si ispezionava la bocca (problema che so che riguarda più persone...mi sono documentata un po'), e il dentista mi ha anche detto che un'operazione dentale, nel mio caso e a causa di questo riflesso che ho, sarebbe assai complessa da gestire...
Vorrei avere qualche delucidazione in merito e vorrei appunto sapere se, da quel che ho detto, i miei denti del giudizio superiori andrebbero estratti...
Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Francini
24% attività
4% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Gentile paziente,
In un consulto a distanza si può solo rimanere generici.altro non si può fare, non potendo nemmeno visionare una radiografia.

In assenza di questo, mi sento di dire che la valutazione su una eventuale estrazione spetta al suo dentista.
Solo nel caso in cui l'inclinazione del dente le faccia mordere di continuo la guancia procederei all'estrazione senza altre considerazioni.
Esclusa tale eventualità,la situazione necessita di ulteriori approfondimenti, da farsi nel corso di una visita.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 287XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio, dottor Francini!