Utente 320XXX
Salve a tutti,
da qualche tempo a questa parte, un fatto a me strano mi lascia perplessa.
Ogni qualvolta che rido, (risata continua) sento un dolore piuttosto intenso sotto l'orecchio, a livello del massetere e non appena la risata si attenua il dolore cessa completamente. Chiedo se ciò può essere dovuto ad un problema della muscolatura maxillo- facciale o semplicemente ad un possibile accumolo di muco, dunque trattarsi di una questione otorinica .
E' necessaria una visita ? se si quale specialista è più indicato ?
Ringrazio per la cortese attenzione.
D.S.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alberto Diaspro
28% attività
4% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Buongiorno
il problema da Lei riferito richiede una valutazione clinica mediante una visita, come da Lei per altro giustamente supposto: é impossibile con i dati da Lei forniti ipotizzare una problematica maxillo-facciale, gnatologica e di altra pertinenza.
Le suggerirei pertanto quanto meno una visita presso il Suo dentista di fiducia, che saprà, in base alle valutazioni eseguite e sui dati da Lei riferiti, indicarle a chi rivolgersi.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Ha dolore o rumore vicino all'orecchio quando apre o chiude la bocca?
Ha la sensazione di chiudere o serrare i denti durante il giorno?
E' a conoscenza del fatto di digrignare i denti durante la notte?
Ha la sensazione di avere la mandibola affaticata la mattina quando di sveglia?
Ha dolori cervicali, alle spalle, al collo?
Ha mal di testa?
Acufeni?
Vertigini?
Le mancano dei denti o ha dei ponti dentali, o molti denti riparati?
Ha una malocclusione o ha portato l'apparecchio?

Vede quanti dati mancano per poterle dire qualcosa.
Il sospetto, fondato, di qualche problematica orale c'è, e vale la pena di indagare.

Ne parli con il suo dentista, meglio se ha competenze gnatologiche.
[#3] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Innanzitutto ringrazio per l'attenzione e le cortesi risposte.
Gentile dott. Formentelli, in realtà mi rendo conto di aver mancato di qualche informazione : a tratti è presente rumore all'orecchio quando mastico o apro e chiudo la bocca, mal di testa raramente. La mia dentatura è in buono stato, nessun dente mancante e nessun ponte, però in età infantile ho portato l'apparecchio . Per quanto riguarda gli acufeni raramente, molto raramente ne avverto il sintomo. Tutto il resto che Lei cita non m'appartiene.
Mi chiedevo se fosse più indicata una visita specialistica odontoiatrica, otorinica oppure maxillo-facciale appunto perchè non so trovare una relazione tra i vari sintomi.
Apprezzo i consigli e intanto ne parlerò con il mio odontoiatra di fiducia.
Ringrazio vivamente.
[#4] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Dentistica prima, gnatologica eventualmente poi.
Considerando la sua età, anche i sintomi che lei avverte (rumori e acufeni) sono da prendere in seria considerazione.
E' solo un sospetto nato da una superficiale conversazione on-line, però.
E vale quel che vale.