Utente 320XXX
buona sera dottore sono un ragazzo di 19 anni di napoli operato alla città ospedaliera di Avellino per varicocele sinistro di 2 grado.l'operazione consisteva nella legatura della vena spermatica ,l'operazione è riuscita tutto ok,solo che dopo due settimane preciso ho eiaculato mentre il dottore mi aveva avvertito di non farlo per un mese,xo devo dire la verità non ho accusato nessun tipo di dolore.la mia domanda è:mica questa eiaculazione ha disturbato l'intervento? posso eiaculare tranquillamente ora a 20 gg dall intervento?a 20 giorni dall'intervento ho ancora il testicolo sx gonfio,è molto grande rispetto a dx e al tatto da un po fastidio fa male.è normale che dopo 20 gg dall'intervento e ancora gonfio? per favore mi dia tutte le risposte,la ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
gentile lettore,

a 20 giorni da un intervento di varicocelectomia, non ci sono indicazioni negative ad avere una eiaculazione .

Sul testicolo ancora gonfio invece bisogna sentire in diretta un bravo andrologo.

Comunque, se desidera avere altre informazioni più su queste particolari ma complesse tematiche andrologiche, le consiglio di consultare anche l’articolo, da me pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html .

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
grazie per la sua disponibilità dottore però volevo dirle io la prima eiaculazione lo avuta dopo 13 giorni dall intervento mica è potuto succedere qualcosa?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Tranquillo, le sue mi sembrano preoccupazioni eccessive e non razionali.