Utente 317XXX
Salve, purtroppo da circa 3 mesi ho dei leggeri fastidi alle gambe e mi sono comparse delle vene e dei capillari(non vistosissimi).Il problema mi preoccupa piu' che altro da un punto di vista estetico . Mi interessa sapere se è possibile che questi problemi di circolazione siano generati dalla mesalazina che sto assumendo da circa un anno per un problema di proctite ulcerosa.Comunque , esistono delle soluzioni?Di cosa potrebbe trattarsi?
Grazie in anticipo
Cordialità
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
le propongo alcuni articoli che potrebbero esserLe di aiuto:


http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-vascolare-e-angiologia/97-eliminare-capillari-teleangectasie.html

http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-vascolare-e-angiologia/96-conoscere-malattie-vene.html

Riguardo la possibile correlazione con l'assunzione della Mesalazina, per quanto a me non siano noti effetti di questo genere, Le consiglio di postare il quesito nella sezione Farmacologia.